Glossario R 2016-11-26T09:01:58+00:00

Informazioni su termini e parole strettamente tecniche del mondo SEO e sul Posizionamento Motori Ricerca

AB  – C  – D  – E  – F  – G  – H  – I  – J  – K  – L  – M  – N  – O  – P  – Q  – R  – S  – T  – U  – V  – W  – X  – Y  – Z

Selezionare l’iniziale della parola

Ragno
E’ una parola che fa un po’ paura ma in questo caso si tratta di un ragno buono con tante gambette che si muove da tutte le parti con i motori di ricerca per cercare i siti e classificarli. Tecnicamente si tratta di un programma, chiamato software dai bene informatici. ( Per capire di più spostatevi su motori di ricerca)

Ranking
Se si parlasse di tennis sarebbe più semplice: é una classifica con in testa i migliori (invidiatissimi soprattutto dagli amici ). Qui, dove invece della racchetta c’è il mouse, si mettono in graduatoria (alfabetica o per importanza) le pagine raggranellate tramite un motore di ricerca. E’ importante spostarsi nella “Esse” e leggere SERP. Se non lo fate ve ne pentirete.

Reciprocal Links
Due siti ( o anche di più) si mettomo d’accordo e si scambiano i link per farsi una cortesia. Che però ha la sua utilità.

Redirect
Un sito o una pagina contiene un comando da cliccare per raggiungere un’altra pagina o un altro sito

Registrar
Una società (benemerita) ti permette di registrare il nome di un dominio. Se copi il nome del dominio la società ti cucca subito

Registrazione ( nei motori di ricerca)
Allora: se conoscete l’inglese alla grande traducete URL con Uniform Resource Locator. E’ una complicazione tipica dell’Informatica che inventa parole incomprensibili per tirarsela. L’URL è tutto quello che leggete in cima alla pagina: un titolo con una coda di cose misteriose. Per registrarsi sui motori di ricerca bisogna possedere l’URL. Potrebbe esserci un bottone con scritto Add URL (nel senso di aggiungere). Ma ci sono altre opportunità che il Ragno trova e vi regala. Meglio andare sui motori di ricerca per convincersi che é così.

Reinclusion
Se un sito maschera pubblicità o la nascondicchia il motore di ricerca si arrabbia molto. Prende il vostro sito e lo butta via. Poi per tornare sul motore dovete giurare che non lo farete più. Ma ci vuole molto tempo per rientrare quindi non fate delle cavolate.

Report
Per capire di cosa stiamo parlando é necessario spostarsi sulla lettera “S” e leggere SERP, SEO e SEM. Possiamo anticipare che si tratta di un rapporto che valuta il vostro sito. E soprattutto la chiave di ricerca, magari non abbastanza capace di attirare l’attenzione sul vostro sito. Rivolgetevi a un tecnico. Fatelo subito.

Rilevanza
E’ la qualità di un documento ( più o meno importante) valutata da un motore di ricerca da un navigatore. Il navigatore può anche non essere un marinaio, ma semplicemente uno che sta sul computer per frugare qua e là. Un bravo navigatore passa la giornata sul computer ed ha sulla scrivania il cestino della merenda.

Robots.txt
Un bravo computer ogni tanto vi dà dei BOT. Che non sono dei graditi Buoni del Tesoro ma dei baluardi che automaticamente (Bot è il vezzeggiativo di Robot) impediscono di andare a ficcare il naso nelle cose private.

ROI (Return On Investment)
Fate una pubblicità e volete sapere se ne valeva la pena o avete buttato via i soldi? Il ritorno sull’investimento viene calcolato in un batter d’occhio. Il risultato può riempirvi di gioia o vi manda in depressione.

RSS
In inglese vuol dire Rich Site Summary o Real Simple Syndication. In pratica si tratta di scorciatoie che vi portano dove avete deciso di andare senza farvi perdere un mucchio di tempo. Si clicca di qua e si clicca di là, magari su un giornale online, o sull’elenco dei siti preferiti. In molti casi non si può resistere alla seduzione di RSS. Per esempio scrivete sulla finestrella di Google una parola che dovrebbe essere una parola chiave, capace di condurvi in un sito. Google vi aiuta elencando un po’ di parole (le più diffuse) che vi facilitano la ricerca. Per Google hip hip urrah !

>>> Torna a Glossario dei Motori di Ricerca

RIndice alfabetico

Glossario R